• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Notizie positive dalla Lombardia

Le notizie sono di ieri, mi scuso per il ritardo e le pubblico qui di seguito, così come comparse su internet, con piacere:

‘Ndrangheta: Carabinieri arrestano boss Francesco Pelle
Ricercato per strage di Natale a S. Luca era in clinica a Pavia
(ANSA) – PAVIA, 18 SET – Francesco Pelle, considerato uno dei boss della ‘ndrangheta calabrese, e’ stato arrestato a Pavia dai carabinieri. Era ricoverato in una clinica della citta’ per sottoporsi a delle cure. Pelle, 32 anni, detto ‘Ciccio Pakistan’, era ricercato per la strage di Natale a San Luca. Nell’agguato rimase uccisa Maria Strangio, moglie del boss Giovanni Luca Nirta, delitto che sarebbe all’origine della strage di Duisburg.

Buccinasco – Singolare iniziativa del Comune di Buccinasco: nel nome cultura della legalità e della lotta alle mafie destinerà due abitazioni sequestrate alla malavita a sei studenti di Calabria e Sicilia
Case confiscate alla mafia ospiteranno i parenti delle vittime

Famigliari delle vittime della mafia abiteranno negli appartamenti confiscati alle cosche. È l’iniziativa del Comune di Buccinasco, alla periferia di Milano, che ha deciso di destinare a sei studenti provenienti da Sicilia e Calabria due abitazioni confiscate alla criminalità organizzata. “Una nuova collaborazione con la Regione Calabria e la Regione Sicilia darà vita ad un progetto interessate a sostegno della cultura della Legalità e della lotta alle mafie“, si legge nella nota del comune dell’hinterland milanese.
Saranno le stesse Regioni a decidere, con un bando, quali studenti ( tre siciliani e tre calabresi), iscritti negli atenei milaesi, potranno abitare in quelle case.

Il primo immobile, un appartamento con cantina, per un totale di circa 112 mq avrebbe dovuto, secondo un primo progetto, ospitare una guardia medica o altro presidio sanitario; il secondo, un appartamento di circa 112 mq,era stato indicato come sede di associazioni, enti o organizzazioni di volontariato. In questi mesi, però, nessun operatore, comunità, associazione, cooperativa sociale o di volontariato ha formalmente fatto richiesta ná per l’uno ná per l’altro.

(Fonte: http://www.varesenews.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: