• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Droga nel “ghetto” di viale Sarca in manette anche il boss Porcino

Fonte: http://www.repubblica.it

Scacco ai vertici della banda che gestiva lo spaccio fra le case popolari di viale Sarca e via Fulvio Testi

Erano considerati i vertici della banda che regnava incontrastata sulla piazza di spaccio del cosiddetto “ghetto” di Milano, gli isolati delle case popolari tra viale Sarca e via Fulvio Testi nella zona nord della città. In manette, in esecuzione di tre ordinanze di custodia cautelare, sono finiti tre italiani: Andrea Porcino, 38 anni, soprannominato “Pomodoro”, originario di Melito Porto Salvo (Reggio Calabria), Salvatore Giangrasso, 43 anni, originario di Enna, e Francesco Rinaldo, 55 anni, originario di Reggio Calabria. Tutti erano residenti a Milano.

Nei mesi scorsi la polizia aveva arrestato altre persone: sono così in tutto 16 i pregiudicati finiti in manette per  erano coinvolti nello spaccio di droga in quella zona. La polizia ha sequestrato complessivamente un chilo e 250 grammi di cocaina, un’auto, due ciclomotori, 30mila euro in contanti, due pistole, dieci bilancini di precisione, un chilo di sostanza da taglio per la droga. Nei mesi scorsi la zona del ghetto fu oggetto di un blitz da parte della polizia, che scoprì un dedalo di garage usati come nascondiglio per la droga e armi. La zona è stata anche oggetto di occupazioni abusive della case dell’Aler.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: