• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Arrestato maresciallo dei carabinieri forniva notizie riservate per estorsioni

Fonte: http://www.milano.repubblica.it

Il militare in manette a Lecco: fra le accuse c’è l’accesso abusivo a banche dati riservate
Il materiale era stato utilizzato per chiedere 500mila euro a un imprenditore del Lodigiano

I carabinieri del reparto operativo provinciale di Lodi hanno arrestato un maresciallo dell’Arma a Lecco, su istanza della Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Milano. Tra le accuse c’è quella di accesso abusivo a  banche dati riservate alle forze dell’ordine.

Il maresciallo avrebbe fornito informazioni personali ad alcune delle persone che, nell’aprile scorso, erano state arrestate a Pieve Fissiraga (Lodi) con l’accusa di aver tentato un’estorsione da 500mila euro ai danni di un imprenditore lodigiano, di 58 anni, del quale dimostravano di conoscere molti particolari sulla vita personale sua e dei familiari. L’uomo aveva denunciato ai carabinieri di aver cominciato a ricevere minacce da quando gli era andato male un grosso affare con un imprenditore 42enne di Lecco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: