• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

    Altre foto

Lombardia, non è solo allarme ‘ndrangheta “Le bande straniere sono sempre più forti”

Fonte: http://www.milano.repubblica.it

Le mafie italiane e straniere stanno spolpando il cuore produttivo dell’Italia, avverte la Dia
I denunciati per usura nella prima metà del 2010 triplicati rispetto alla seconda metà del 2009

di DAVIDE CARLUCCI

Cresce l’usura. Il numero dei soggetti denunciati nel primo semestre del 2010 è più che triplicato rispetto alla seconda metà del 2009. Preoccupa anche l’estorsione, un reato per il quale la Lombardia è stabilmente al terzo posto tra le regioni italiane più colpite dopo la Campania. Aumentano le segnalazioni di operazioni sospette di riciclaggio di denaro sporco. E si rafforzano le criminalità straniere: un quarto delle segnalazioni sui clan albanesi, romeni o nordafricani si concentrano in territorio lombardo. Così, secondo i dati della Direzione investigativa antimafia (Dia), le mafie italiane ed estere stanno spolpando il cuore produttivo dell’Italia.

I dati sul boom dei reati mafiosi in Lombardia emergono dalla relazione della Dia firmata dal ministro dell’Interno, Roberto Maroni, e trasmessa in questi giorni alle Camere. Finora erano state diffuse solo le anticipazioni sulla penetrazione della ‘ndrangheta nel Nord e dei suoi rapporti con la politica e con l’economia, oggetto di una polemica infuocata dopo la trasmissione Vieni via con me, nella quale lo scrittore Roberto Saviano ha richiamato le responsabilità della classe dirigente lombarda. Il documento integrale fornisce ulteriori spunti d’allarme e ne precisa altri. In particolare, per quanto riguarda reati tipici di contesti dominati dalle cosche. I soggetti denunciati per usura, per esempio, passano da 22 a 71 tra il secondo semestre 2009 e il primo del 2010. Nello stesso arco temporale, a macchiarsi del reato di estorsione sono state 421 persone: più che in Puglia e Calabria, anche se meno che in Campania (827) e Sicilia (583). In aumento il pizzo richiesto dagli stranieri: le persone denunciate sono passate da 141 a 160.

La Lombardia detiene il primato di segnalazioni di operazioni finanziarie sospette – sono il 26,6 per cento del totale nazionale – per le quali si registra un aumento: segno, secondo la Dia, che la regione è “un importante snodo delle attività potenzialmente riconducibili al riciclaggio”. La maggior parte delle segnalazioni arrivano da banche (1.828), intermediari finanziari (778) e pubbliche amministrazioni (693). Quasi nulle, invece, le trasmissioni di atti da parte dei professionisti, in particolare dei notai, indice di “difficoltà nella valutazione e nell’individuazione di anomalie in operazioni di natura immobiliare e/o finanziaria”. Per quanto riguarda gli appalti, invece, le imprese sotto controllo sono 98, ma non ci sono dati sugli esiti degli accessi. Sott’osservazione, in particolare, i cantieri della Brebemi e della nuova linea M5 di Milano.

Per quanto riguardo le criminalità straniere, un primato riguarda le bande romene (26 per cento del totale nazionale), attive soprattutto nella prostituzione, e nordafricane (25 per cento), impegnate nello sfruttamento dell’immigrazione clandestina e dei minorenni e nel business della droga. Al secondo posto in Italia per radicamento dei clan albanesi, dopo la Toscana, c’è la Lombardia, ritenuta “contesto strategico”e “luogo di arrivo, stoccaggio e smistamento della droga per le altre aree territoriali”: l’eroina arriva attraverso la Puglia o i Balcani e la coca proviene dalla Spagna, dai Paesi Bassi e dal Belgio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: