• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

    Altre foto

Estorsione al vincitore del Superenalotto due mafiosi condannati a 12 e dieci anni

Fonte: http://www.milano.repubblica.it

La vicenda nel 1998. Nel mirino un siciliano trasferito a Lodi che aveva vinto quasi sette miliardi di vecchie lire: dopo l’intervento di Cosa nostra fu costretto a versare la somma di 400 milioni

Con intimidazioni e minacce avevano estorto circa 400 milioni di lire a un siciliano, residente a Lodi, che nel 1998 aveva vinto quasi 7 miliardi di vecchie lire al Superenalotto. Per i due, appartenenti a famiglie mafiose di Cosa nostra, sono arrivate le condanne a pene fino a 12 anni di reclusione, emesse dalla terza sezione penale del tribunale di Milano. In particolare Alessandro Emmanuello, fratello del boss Daniele, è stato condannato a 12 anni di carcere dal collegio presieduto dal giudice Piero Gamacchio. L’altro imputato, Francesco Verderame, è stato invece condannato a dieci anni.

Per la stessa vicenda, lo scorso 8 giugno, era stato condannato con rito abbreviato a dieci anni di reclusione Carmelo Massimo Billizzi, mentre un anno e due mesi di carcere erano stati inflitti a Rosario Trubia e a Crocifisso Smorta, due pentiti che hanno collaborato alle indagini. Tutti e tre sono ritenuti vicini ai clan di Cosa nostra e Stidda. La vittima dell’estorsione, Salvatore Spampinato, nel ’98 aveva vinto al Superenalotto 7 miliardi di lire e subito dopo, stando alle indagini del pm della Dda milanese Marcello Musso, aveva subito minacce mafiose da parte di alcuni stiddari, che avevano avuto la soffiata sulla vincita da un suo stesso parente.

La sua abitazione era stata incendiata e aveva ricevuto anche numerose telefonate anonime, nelle quali gli veniva chiesto di pagare il pizzo sulla vincita. Era poi intervenuta anche Cosa nostra, stando al racconto del pentito Trubia, che era riuscita a farsi dare parte della vincita, 400 milioni di lire, spartita poi tra le due organizzazioni mafiose. Spampinato, che si è costituito parte civile, ha ottenuto un risarcimento a titolo di provvisionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: