• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Liberiamoci dalle Mafie

Fonte: l’Inform@zione

LONATE POZZOLO – Parte il progetto “Liberiamoci dalle Mafie”, grazie alla collaborazione tra “Ammazzateci Tutti”, il “Gruppo Consigliare della Legalità” del Comune di Lonate Pozzolo e l’Istituto Scolastico di primo grado “Carminati”.

Nel concreto saranno realizzati quattro incontri, presso la sala Bosisio del Comune, con i ragazzi della scuola media (nello specifico, con le classi terze). In prima linea, il coordinatore regionale del movimento antimafie “Ammazzateci Tutti”, Massimo Brugnone.

Questi approfondimenti (lunedì pomeriggio, 14 febbraio, la prima data), hanno come scopo quello di fornire una maggiore educazione civica ai ragazzi: “Vogliamo trasmettere cultura ed educazione ai giovani che si sono ritrovati immersi in questo mondo di illegalità verso il quale non hanno nessuna colpa – ha affermato Brugnone nella conferenza stampa di presentazione del progetto, giovedì sera, 9 febbraio, presso la Biblioteca comunale di Lonate, alla presenza di alcuni alunni della scuola – gli italiani hanno perso la fiducia verso le istituzioni, per questo vogliamo ridarla ai più giovani attraverso questi incontri”.

Le quattro date in programma saranno infatti occasione per i giovani di comprendere il senso delle regole e delle norme. Interverranno anche il Commissario Cristina Fossati, Comandate della Polizia Locale dell’unione Lonate Pozzolo-Ferno, ed Enrico Semplici, istruttore stradale della Polizia di Stato. “Non rispettare le norme è fare male a se stessi, il nostro obiettivo è riuscire ad autotutelarsi con una conoscenza pratica”, ha affermato Semplici.

Spicca, tra gli incontri, quello con Alberto Nobili, in programma per il 14 marzo, insieme a Semplici. Nobili è Procuratore Aggiunto presso la Procura della Repubblica di Milano, tratterà della figura del Magistrato e del servizio svolto “verso e non contro la comunità“.

Legalità è condivisione del rispetto delle regole, questo deve essere il punto di partenza per una corretta convivenza sociale” ha affermato l’Assessore alla Cultura del Comune di Lonate, Giancarlo Simontacchi, e coordinatore del Gruppo consigliare della Legalità.

Gli altri membri del “Gruppo” sono l’Assessore alla Sicurezza Gennaro PortogalloArmando MantovaniVirginio CucchiGiacomo Buonanno ed Enrico Semplici.

Valentina Colombo 
pubblicato il: 10/02/2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: