• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

«Ammazzateci tutti» prima sede in Lombardia dell’associazione antimafia nata in Calabria

La sede a Lonate Pozzolo in una zona fortemente infiltrata dalle cosche della ‘ndrangheta

 fonte: Milano Corriere

L'inaugurazione della sede di Lonate Pozzolo (Newpress)

MILANO – Dal “locale di ‘ndrangheta’ ” al locale anti-‘ndrangheta. L’associazione antimafia «Ammazzateci tutti», nata nel 2005 dai giovani di Locri, apre la sua prima sede in Lombardia. E lo fa a Lonate Pozzolo, sede appunto del locale di ‘ndrangheta guidato dal boss Vincenzo Rispoli. Terra di cave e di cantieri a una manciata di chilometri da Malpensa. Ma anche terra di mafia e dei «bad boys» trapiantati da Cirò Marina (Crotone) e qui protagonisti di omicidi e intimidazioni. Un simbolo, ancora molto isolato, della Lombardia che reagisce. La nuova sede è stata messa a disposizione dalla Regione e dal Comune di Lonate Pozzolo in comodato d’uso all’interno di un palazzo di via XXIV Maggio, 65, «delocalizzato» a causa dell’inquinamento acustico dello scalo aeroportuale.

L’INAUGURAZIONE – Al taglio del nastro, oltre al coordinatore lombardo dell’associazione, Massimo Brugnone, anche Aldo Pecora, presidente di Ammazzateci tutti e Rosanna Scopelliti, la figlia del giudice Antonino Scopelliti ucciso il 9 agosto 1991 dalla ‘ndrangheta. Con loro i rappresentanti delle forze dell’ordine sul territorio e gli studenti del liceo Richichi di Polistena (Reggio Calabria) impegnati in questi giorni in un gemellaggio con i coetanei del liceo Tosi di Busto Arsizio. «Vogliamo essere un presidio di legalità e ribaltare la cattiva fama di Lonate Pozzolo – ha spiegato Massimo Brugnone – da oggi saremo aperti al pubblico e a disposizione dei cittadini che vogliono segnalarci problemi». Durante l’inaugurazione Aldo Pecora ha voluto ringraziare anche l’ex ministro dell’Interno Roberto Maroni «per il lavoro svolto nel contrasto alla criminalità organizzata».

Redazione Milano online

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: