• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Pullman della legalità Busto Arsizio – Firenze – XVIII Giornata della memoria in ricordo delle vittime delle mafie

In occasione della XVIII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie organizzata da Libera a Firenze per il giorno 16 marzo 2013, il Coordinamento provinciale di Ammazzateci Tutti Varese ha organizzato anche quest’anno il Pullman della legalità con tratta Busto Arsizio – Firenze.

PARTENZA:
ore 5:00 – Liceo Scientifico “Arturo Tosi” di Busto Arsizio (VA)
RITORNO:
ore 18:00 da Firenze ed arrivo al Liceo Scientifico “Arturo Tosi” di Busto Arsizio (VA)

COSTO: 20€ andata e ritorno!

PER ISCRIVERSI basta compilare il modulo di iscrizione al link seguente:
https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dGxoV1FsMFI2MGdIb0VyelZGWEc4T0E6MQ#gid=0

Locandina16marzo2013

Annunci

4 Risposte

  1. ciao a tutti 🙂
    ma quest’iniziativa è riservata solo agli studenti o chiunque si può unire?
    grazie mille!

  2. A Busto Garolfo avvengono fatti inquietanti nel silenzio totale dei blog e giornali locali oltre che nazionali. c’è omertà spaventosa evidentemente.
    Fanno esperimenti su individui, su cavie umane, usando anche biofisica ed elettromagnetismo. C’è collusione tra sette esoterismo mafie militari e politica ed imprese anche delle telecomunicazioni ed armi (in dotazione all’intelligence ed apparati militari o fornite da questi, avanzate od in fase di test, tramite anche apparati meno evoluti ma concettualmente identici a quelli in futuro commercializzati) e strumenti di rilevazione.

    A Busto Garolfo c’è commistione tra diverse Mafie, che coinvolge, parenti od amici o direttamente Biologi, Biofisici, Biotecnologi, Farmacisti, Medici, Ingegneri, Elettrotecnici, Informatici…

    C’è grossa commistione tra Tecnici e Professionisti in genere, Imprese, appartenenti a sette e culti minori inclusi, Satanici ed Esoterici. Sono coinvolte logge massoniche, club imprenditoriali o “think thank” di una certa influenza, sono probabilmente al servizio indiretto di operazioni clandestine per destabilizzare l’Italia da anni con l’appoggio dell’Intelligence (straniera, Usa, e/o deviata interna)

    La politica, locale e Nazionale pure sono coinvolte. Sono coinvolti istituti di ricerca, (forse il Negri o San Raffaele) e cliniche private.
    Pare che nessuno indaghi. C’è omertà e collusione, forse favori in cambio di collaborazione o forse denaro.

    Potrebbe nascere da un’indagine un collegamento a diversi Misteri industriali, economici e di cronaca Italiani.

    Ci si collega in pochi passi a casi come Chiriaco, la Gambirasio, Gravina di Puglia, forse Petruccioli, Scazzi, Mara Dimitri, Bestie di Satana, Bambini di Satana, Pedofilia, Pornografia, Traffico di stupefacenti e sostanze chimiche e fisiche illegali o tossiche, Gestione di prostituzione ed escort, Discoteche e security, casi Gatto, Spagnuolo, e forse Gatto Trocchi nonché, Rea, Quattrocchi, Garofalo, operazioni che coinvolgono la prostituzione, la gestione di escort e locali, satanismo, sacrifici, onoranze funebri.

    Bar, locali e spaccio. Organizzazioni che si occupano di plagio, selezione ed induzione o coercizione di individui, controllo delle masse o della psiche di individui, istigazione a delinquere.

    Le comunicazioni vengono interrotte spesso, troppo disturbate (e dagli evidenti interventi volontari), sia su linea che mobili.
    Tale rete coopera da anni per fare esperimenti sulla salute, sul sistema nervoso, sull’interazione tra elettromagnetismo e la biologia, sfruttando biofisica e sistemi derivati dalle biotecnologie ed apparati di telecomunicazioni.

    Il punto, oltre le vittime, è l’eccessiva evidenza e contemporanea “normalità” della situazione, pare che i criminali siano stati fatti diventare tali da pochi altri e tutto con l’evidente contributo (dati i mezzi e le capacità di nascondere molto sull’argomento e travisare di più) di gruppi d’Intelligence (ripeto) pubblica o privata, con l’interesse di multinazionali e Corporation. Il sistema è talmente evidente ma complesso al punto da sembrare inesistente (a parte per le vittime e gli ultimi costretti od indotti a divenire criminali compartecipi) che forse si applica altrove in Italia.

    La rete, al fine di mantenersi, per svolgere anche le operazioni “commissionate” (mediante plagio, induzione della volontà, controllo mentale, intermediazione di individui di collegamento) dall’intelligence attraverso la catena criminale Nazionale (Intelligence straniera, Statunitense, magari indirettamente, dato l’interesse attuale a smembrare pubblico ed arraffare il privato, non Italiana presumo, altrimenti l’intero Stato sarebbe in guerra con tutti i propri cittadini, ma è evidente che non lo è ma semmai è infiltrato ed in taluni organismi parzialmente deviato), usa compiere le tradizionali operazioni criminali nonché organizza sistemi appositamente lesivi verso la salute, l’igiene pubblica, le cose, il patrimonio, di modo da indurre cittadini, vittime e Stato a rivolgersi alla rete, mediante macchinazioni.
    Sono coinvolti Carabinieri, Vigili-P.L., Professionisti, anche di ordini, nel campo della “tutela” sanitaria, civile penale ed amministrativa del cittadino, artisti, esperti di pubbliche relazioni, statistica, pubblicità, reti elettroniche fisiche e logiche (internet, server, gestori di blog, profili, siti web), televisioni e media.
    In altri termini vi è un pezzo a Busto Garolfo di una rete che va ben al di là di Cosa Nostra, cupole, logge: una rete che attraversa l’Europa fino a Duisburg ed altrove.

    E’ una rete che sistematicamente fa statistiche sulla popolazione e vittime violando ogni genere di sistema privato o pubblico. Usa lasciare tracce, attraverso in nomi ed i simboli che poi nelle televisioni vengono riproposti e sottolineati, calcando la mano al disgusto, nei casi di cronaca nera, o negli incidenti “sensazionali o spettacolari” (come li chiamano). E’ una rete che serve a distruggere spolpare regredire togliere lavoro chiudendo imprese limitando diritti e collaborando all’indirizzamento o divieto di accesso al credito anche attraverso la collusione ed infiltrazione in Banche (circuiti similari)

    Tantissimi i coinvolti. Ma dato che ora con questa immensa setta interna all’UE, alla Nato ha incaricato taluni delinquenti, forse anche ex militari, di utilizzare me come cavia umana irradiandomi con onde elettromagnetiche, campi e flussi elettrici o magnetici, facendo leva sull’interazione con la biologia e l’attività elettrica (e conseguentemente magnetica) del corpo, sistema nervoso incluso, sinapsi e neuroni, cito pochissime tra le famiglie coinvolte nelle azioni criminali: bignami, caprarulo, pinciroli, balzan, denti, zanzottera, raimondi, colombo, crespi, castoldi, pedretti, vignati, marchiori, mammone, pisoni, pastori, crotti, sana, nigro, negrini, gatti, musazzi, pizzo, dell’acqua, parotti, cardani, branca, grande, lista, vizzini. In particolare taluni si trovano abitualmente o fanno apparire di esserlo (improbabile) negli stabili di via Sciesa (29 in particolare), Baracca, Maroncelli, Fratelli Rosselli, Cervi, XXIV Maggio, ed altre zona cimitero e strada inveruno.

    Sono collegati anche gli Emanuello, olmo, forse indirettamente Rinzivillo.
    Tra i culti minori e sette vi sono qui in Busto Garolfo i TdG, comunità e gruppi legati all’esoterismo. Trattandosi di minoranze è facile che abbiano fatto presa anche li, essendoci di mezzo la Nato od una sua componente e l’abitudine dell’intelligence di scegliere dove poter scaricare tutte tutte le colpe (le minoranze appunto). Ciò non toglie che se i criminali in proporzione maggiore si infiltrano li non debbano essere indicati i gruppi.

  3. resistendoallafine.wordpress.com

  4. ricordate che gli esperimenti non si fanno solo in sala operatoria ne per forza in laboratorio. Quando al risparmio si aggiunge il divertimento ed il profitto gli esperimenti si fanno sulla vita delle persone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: