• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Agguato mortale in pieno giorno i killer minacciano una testimone

Fonte: www.milano.repubblica.it

L’omicidio lle 9 in strada a Vimodrone (Milano): il pregiudicato 44enne Giuseppe Nista, la vittima, era legato all’omonimo clan attivo nello spaccio della droga. La donna era accorsa dopo gli spari

Agguato mortale in strada a Vimodrone, nel Milanese, poco dopo le 9. Due motociclisti con il volto coperto da caschi si sono avvicinati a una Bmw con a bordo Giuseppe Nista, 44 anni, pregiudicato e fratello di Domenico, elemento di spicco dell’omonimo clan attivo da anni nel settore degli stupefacenti e radicato anche nell’hinterland milanese, e gli hanno sparato tre colpi di pistola. L’agguato è avvenuto in via dei Mille. L’uomo era stato trasportato in codice rosso al Policlinico di Milano ed è morto poco più tardi. Da una prima ricostruzione dei carabinieri di Sesto San Giovanni e Monza, che si stanno occupando delle indagini, potrebbe trattarsi di un regolamento di conti.

“Se non vuoi fare la stessa fine, vattene dentro”, ha detto uno dei due assalitori a una testimone accorsa dopo gli spari. Lo racconta un uomo che abita a pochi metri dal luogo dell’agguato. “Avevano il casco integrale e sono scappati verso via San Remigio. Subito dopo i colpi, una imprenditrice che lavora in zona è uscita a vedere ed è stata minacciata di morte dai due”. Per lo spavento la donna ha avuto un malore ed è stata trasportata in ospedale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: