• Archivi

  • Foto Ammazzatecitutti Lombardia

Pentito di ‘ndrangheta muore inalando gas

Fonte: www.varesenews.it

Era detenuto nella casa circondariale di via per Cassano. Dal 2004 collaborava con la giustizia e grazie anche alla sue dichiarazioni aveva permesso l’arresto di diversi esponenti della zona del cosentino

Un detenuto della casa circondariale di Busto Arsizio è deceduto ieri sera, giovedì, dopo aver inalato del gas da una bombola nella sua cella. 
Si tratta di un collaboratore di giustizia calabrese, ex-affiliato ad un locale di ‘ndrangheta del cosentino che, grazie alle sue dichiarazioni, aveva fatto arrestare diversi esponenti delle cosche di quella zona. 
L’uomo, pentito dal 2004, probabilmente ha deciso di farla finita.

22/06/2012
redazione@varesenews.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: